Maison Borbonese: 1910 il rilancio

In questi giorni stiamo facendo il cambio armadio – sezione borse abbinato ad una catalogazione dei pezzi, semplicemente per sapere quali si trovano in head quarter e quali nella sede distaccata. Ecco spuntare allora la mia shopper  Borbonese.

Si tratta di una bag con l’inconfondibile stampa OP ravvivata da elementi in pelle color fucsia. Sapete qualcosa di questa maison? Si tratta di una storica casa italiana che dal 1910 rivolge i suoi accessori al mondo borghese.

Ora i due nuovi direttori creativi, Dorian Tarantini e Matteo Mena di M1992, ne stanno seguendo il rilancio…una moderna Arcadia.

Tarantini è cresciuto in Liguria, a Sanremo, città nota per i fiori e il suo festival musicale. In una intervista il designer  ha dichiarato che  ‘proprio la Riviera e il fatto che fosse a pochissima distanza dalla Costa Azzurra ha sicuramente innescato una visione estetica molto decadente, legata a un lusso estinto.’

L’inizio è una collezione in edizione limitata presentata al Teatro Manzoni a Milano che, pur mantenendo l’eredità della maison, la interpreta muovendosi con abilità tra buon gusto e non.

Evidenti le ispirazioni alle sottoculture, agli anni ottanta.

Piumini oversize, sportswear, stampe all over e bottoni che diventano protagonisti dell’outfit in un contesto cromatico estremamente grafico.

L’atmosfera è esplosiva, distorta grazie anche al make up curato da Michele Magnani e dalle acconciature di Elia Piatto per Redken.

L’obiettivo? Quello di rispondere a una esigenza d’espressione artistica contemporanea.

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Clicca qui!

siti

About Me


Chic&roll nasce dall'idea di una mamma-moglie-ingegnere-project manager ( e cosa altro???), con la passione per la moda e con la follia di trasformare quello che molti pensano sia solo un gioco in qualcosa di più. L'idea è portare la moda e lo stile nel mondo reale, quello delle donne, che la mattina si svegliano alle 6 (magari dopo aver dormito 3 ore), che hanno, se li hanno, 5 minuti netti per scegliere l’outfit, spesso con i bimbi attaccati alle gambe, ma che nonostante tutto hanno voglia di essere carine e di vestirsi con gusto ed eleganza. Oppure di future mamme che non vogliono vestirsi necessariamente con i capi premaman. Chic&roll prova a dare consigli a donne reali e pratiche ma che non vogliono rinunciare ad essere e frizzanti...e perché no a tutte quelle donne che vogliono essere chic & roll!!!

Instagram

Twitter

Commenti recenti