Smalti? Shampoo? Occhio alla formaldeide

Buon giorno! Oggi parliamo di formaldeide, una sostanza organica che fino a poco tempo fa era ampiamente utilizzata sia nella cosmesi, sia negli alimenti e che ora è letteralmente bandita e a ragion veduta poiché altamente pericolosa per la salute.

Viene utilizzata a livello industriale soprattutto in soluzione con acqua, ha proprietà battericide e sterilizzanti che l’hanno resa uno dei conservanti più utilizzati nell’ambito alimentare (denominato E240), della cosmesi e anche della medicina.

Nei nostri prodotti è presente negli smalti, per facilitare l’indurimento ed evitare che si sfaldino, nei prodotti liscianti per capelli, nei bagnoschiuma, negli shampoo e in molti altri.

Beh questa simpatica sostanza è stata classificata come sostanza cancerogena di tipo 1B ovvero che può provocare il cancro e non è assolutamente un falso allarme!!!!!

In soluzione acquosa si trova come acido formico, è altamente corrosiva, ha un odore molto forte e fastidioso. La sua inalazione è fortemente irritante per gli occhi e le mucose, arrivando anche a dare disturbi come asma e problemi ai bronchi. Scusate i tecnicismi ma …

Per questo motivo è stata bandita dall’Unione Europea come ingrediente puro nelle formulazioni dei cosmetici, ma può comunque essere presente nei prodotti attraverso altre sostanze, note come cessori di formaldeide ovvero sostanze che degradandosi naturalmente, tendono a rilasciarne piccole quantità all’interno del prodotto. Per i cessori, la soglia massima di formaldeide residua è dello 0,2%.

Quindi tornando all’INCI attenzione ai differenti nomi della formaldeide: formalina, aldeide formica, aldeide metilica, formolo, e altri ancora. Se presente in percentuali superiori allo 0,05%, l’etichetta deve avere la dicitura “contiene formaldeide”

E a quelli dei suoi cessori_

  • Sodio idrossimetil glicinato (Sodium hydroxymethyl glycinate)
  • 2-Bromo-2-Nitropoane-1,3-Diol (Bronopol)
  • Diazolidinyl urea
  • Imidazolidinyl urea
  • DMDM Hydantoin
  • Quaternium-15
  • Benzylhemiformal
  • Methenamine
Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Clicca qui!

siti

About Me


Chic&roll nasce dall'idea di una mamma-moglie-ingegnere-project manager ( e cosa altro???), con la passione per la moda e con la follia di trasformare quello che molti pensano sia solo un gioco in qualcosa di più. L'idea è portare la moda e lo stile nel mondo reale, quello delle donne, che la mattina si svegliano alle 6 (magari dopo aver dormito 3 ore), che hanno, se li hanno, 5 minuti netti per scegliere l’outfit, spesso con i bimbi attaccati alle gambe, ma che nonostante tutto hanno voglia di essere carine e di vestirsi con gusto ed eleganza. Oppure di future mamme che non vogliono vestirsi necessariamente con i capi premaman. Chic&roll prova a dare consigli a donne reali e pratiche ma che non vogliono rinunciare ad essere e frizzanti...e perché no a tutte quelle donne che vogliono essere chic & roll!!!

Instagram

Twitter

Commenti recenti